Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Milva Cerveni

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Milva Cerveni

Sostieni la Palestra Popolare Antirazzista

Campagna Raccolta Fondi

Anche Milva Cerveni, conduttrice televisiva di Dodicesimo in Campo , trasmissione dedicata al mondo Ultras e prima donna arbitro di calcio in Italia, sostiene la Palestra Popolare Antirazzista.

 Continua la Campagna Raccolta Fondi per sostenere un progetto senza scopo di lucro, nato e finanziato esclusivamente dalle nostre energie. Unico scopo quello di creare uno spazio libero ed indipendente dove allenarsi e trasmettere sani valori.

In questi sette anni sono passate centinaia di persone, ognuno ha lasciato e ha appreso qualcosa, ha condiviso, accrescendo se stesso e gli altri, questo è lo spirito della Palestra Popolare.

Aiutaci condividendo il piú possibile, dona quello che vuoi e quello che puoi seguendo le istruzioni qua sotto.

Campagna di raccolta fondi per sostenere la Palestra Popolare Antirazzista

 

Purtroppo, a seguito dell’emergenza COVID-19 siamo stati costretti a chiudere e le attuali disposizioni non ci consentono di riaprire. Le spese di gestione supererebbero le entrate che sarebbero drasticamente ridotte dalla contingentazione del pubblico.

Restiamo chiusi per prepararci ad una ripartenza esplosiva, in totale sicurezza per tutti.

Vi chiediamo un contributo per pagare le spese fisse mentre restiamo chiusi, quanto potete, quanto volete, per sostenere uno spazio libero, indipendente, ricco di cultura, sport e socialitá.

 

Cliccando sul pulsante qua sotto verrete reindirizzati sul Money Box del nostro account PayPal dove, con pochi e semplici passaggi, potrete contribuire con l’importo che volete in totale sicurezza.

Oppure se preferite potete effettuare un bonifico intestato a:

LIBERAMENTE ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IBAN: IT60F0834054040000000704520

Causale: Donazione Volontaria

campagna raccolta fondi

Articoli Recenti

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Stephen Hogan

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Stephen Hogan

Sostieni la Palestra Popolare Antirazzista

Campagna Raccolta Fondi

Anche Stephen Hogan, showman, cantante ed ideatore della band Slick Steve & The Gangstar, sostiene la Palestra Popolare Antirazzista.

 Continua la nostra Campagna Raccolta Fondi per sostenere un progetto di integrazione e riqualificazione sociale, in uno dei quartieri piú abbandonati della cittá.

Aiutaci condividendo il piú possibile, dona quello che vuoi e quello che puoi seguendo le istruzioni qua sotto.

Campagna di raccolta fondi per sostenere la Palestra Popolare Antirazzista

 

Purtroppo, a seguito dell’emergenza COVID-19 siamo stati costretti a chiudere e le attuali disposizioni non ci consentono di riaprire. Le spese di gestione supererebbero le entrate che sarebbero drasticamente ridotte dalla contingentazione del pubblico.

Restiamo chiusi per prepararci ad una ripartenza esplosiva, in totale sicurezza per tutti.

Vi chiediamo un contributo per pagare le spese fisse mentre restiamo chiusi, quanto potete, quanto volete, per sostenere uno spazio libero, indipendente, ricco di cultura, sport e socialitá.

 

Cliccando sul pulsante qua sotto verrete reindirizzati sul Money Box del nostro account PayPal dove, con pochi e semplici passaggi, potrete contribuire con l’importo che volete in totale sicurezza.

Oppure se preferite potete effettuare un bonifico intestato a:

LIBERAMENTE ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IBAN: IT60F0834054040000000704520

Causale: Donazione Volontaria

campagna raccolta fondi

Articoli Recenti

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Dellino Farmer

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Dellino Farmer

Sostieni la Palestra Popolare Antirazzista

Campagna Raccolta Fondi

 

Anche Dellino Farmer, il rapper della Bassa, famoso per le sue rime in dialetto bresciano, sostiene la Palestra Popolare Antirazzista, ohhh ma recomande perché senó ve pianta ‘n pègn.

Non possiamo che essere piacevolmente sorpresi dalla solidarietá che ci stá circondando, tanti i video di supporto che ci stanno arrivando e che pian piano pubblicheremo.

E tante anche le donazioni che arrivano sul Money Box del nostro account PayPal. Vi ringraziamo di cuore per il supporto, sará grazie anche a tutti voi che il nostro progetto potrá contnuare piú forte di prima.

Campagna di raccolta fondi per sostenere la Palestra Popolare Antirazzista

 

Purtroppo, a seguito dell’emergenza COVID-19 siamo stati costretti a chiudere e le attuali disposizioni non ci consentono di riaprire. Le spese di gestione supererebbero le entrate che sarebbero drasticamente ridotte dalla contingentazione del pubblico.

Restiamo chiusi per prepararci ad una ripartenza esplosiva, in totale sicurezza per tutti.

Vi chiediamo un contributo per pagare le spese fisse mentre restiamo chiusi, quanto potete, quanto volete, per sostenere uno spazio libero, indipendente, ricco di cultura, sport e socialitá.

 

Cliccando sul pulsante qua sotto verrete reindirizzati sul Money Box del nostro account PayPal dove, con pochi e semplici passaggi, potrete contribuire con l’importo che volete in totale sicurezza.

Oppure se preferite potete effettuare un bonifico intestato a:

LIBERAMENTE ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IBAN: IT60F0834054040000000704520

Causale: Donazione Volontaria

campagna raccolta fondi

Campagna Raccolta Fondi

Articoli Recenti

Palestra Popolare Antirazzista

dal 2013 un punto di riferimento per gli Sport da Combattimento a Brescia e Provincia

La Palestra Popolare Antirazzista nasce da un progetto tra amici appassionati di Sport da Combattimento e da anni attivi nel sociale.

Dopo diversi viaggi al Tiger Muay Thai di Phuket, uno dei piú famosi e rinomati Camp nel Sud della Thailandia, alla scoperta della Muay Thai, nasce l’esigenza di avere uno spazio dove praticarla anche qua.

La mancanza di una palestra a Brescia adeguatamente attrezzata e organizzata per ospitare corsi in stile Thailandese ci ha spinti a pensare ad una soluzione.

E’ nel 2013 che il progetto si concretizza, dando vita ad uno spazio libero ed indipendente, in grado nel giro di poco tempo di diventare un punto di riferimento per gli sport da combattimento a Brescia e provincia.

Federati a UISP fin dal 2013 abbiamo contribuito a creare il settore Muay Thai all’interno delle Discipline Orientali UISP. Attualmente abbiamo corsi di;

Muay Thai, Kick Boxing / K1, Boxe / Pugilato, Krav Maga, Capoeira, Yoga.

Scopri gli orari dei corsi

Palestra Brescia

Le Palestre Popolari

Lo spirito che ha sempre animato la Palestra Popolare Antirazzista è quello dell’accoglienza e della condivisione, del rispetto e della solidarietà, ponendo lo Sport al centro di una crescita individuale e sociale.

La storia della Palestre Popolari in Italia risale agli anni ’70, passando per diversi percorsi; dai Centri Sociali, agli Spazi Occupati, fino ad arrivare a strutture regolarmente gestite da ASD come, ad esempio, la nostra.

Ma c’è sempre stato un fattore che ha accomunato tutte le esperienze di Sport Popolare, quello di volerlo riportare accessibile a tutti e restituendogli la giusta importanza a livello educativo e sociale.

Allenare Mente Corpo e Spirito

Crediamo che il modello proposto dalle “comuni” palestre sia piuttosto riduttivo. É limitativo pensarlo solamente come beneficio per l’aspetto fisico. Lo Sport è il miglior modo per allenare mente corpo e spirito.

Ancora di più se parliamo di Sport da Combattimento. L’aspetto psicologico è alla base di un buon risultato, la preparazione mentale è quella che può fare la differenza in un match.

Perchè Popolare e Antirazzista

Palestra Popolare proprio perchè pensiamo che lo Sport debba essere per tutte e tutti, di qualsiasi estrazione economica o sociale e indipendentemente dalla provenienza, dalla lingua, dal sesso o dal colore della pelle.

Se pensiamo a come vengano abbattuti gli schemi sociali in un contesto del genere, è facile capire come sia terreno fertile per una buona e sana integrazione.

Palestra Popolare Antirazzista semplicemente perchè Antirazzismo è sinonimo di Sport ed è un valore fondante della nostra società; sul ring, come nella vita, non conta il tuo colore o la tua provenienza ma la passione e l’amore che ci metti.

Gli Sport da Combattimento

Il mondo degli Sport da Combattimento in Italia ed in generale in occidente é spesso popolato da esaltati ed invasati che nulla hanno a che fare con il rispetto e la consapevolezza.

In Asia, culla delle arti marziali e in particolare in Thailandia, la Muay Thai é insegnata fin da bambini come forma di educazione al rispetto per se stessi e per gli altri.

Questo insegnamento ha un altissimo valore sociale, perché educare le persone al rispetto reciproco aiuta a vivere in una societá piú aperta e tollerante.

Il Rispetto

Quando si pratica uno Sport da Combatimento ci si allena per migliorare ogni aspetto di se stessi, ci si focalizza sui minimi dettagli per perfezionare le proprie armi.

Ci si affronta, senza esclusioni di colpi, sfoderando tutte le tecniche, i trucchi, le astuzie e le doti di ognuno, ma sempre nel rispetto dell’avversario, che non é un nemico.

Dopo essersi affrontati, combattendo come dei leoni, si finisce spesso ad abbracciarsi, in segno di stima e rispetto reciproco, consapevoli entrambi delle proprie forze e delle proprie debolezze.

Questo é lo spirito che anima la Palestra Popolare, chiunque si sia allenato con noi sa che ha dovuto dare il massimo, ha sudato e faticato, ma ne é uscito con qualcosa in piú.

palestra brescia

Potete trovare gli orari di tutti i corsi della Palestra Popolare Antirazzista cliccando qui. Oppure se avete bisogno di ulteriori informazioni potete contattarci cliccando qui, o venire direttamente in Palestra a Brescia in via Nullo 12.

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Diego Piccinelli

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Diego Piccinelli

Sostieni la Palestra Popolare Antirazzista

Campagna Raccolta Fondi

 

Anche Diego Piccinelli, volto storico della tifoseria Bresciana, nonchè portavoce del gruppo Brescia 1911, sostiene la Palestra Popolare Antirazzista.

E se i campionati di calcio riprendono in tutta fretta, con quarantene soft e porte chiuse, gli sport da contatto sono, giustamente, bloccati per via dei protocolli sanitari da seguire.

Ci pare quindi di capire che esistono Sport di serie A, quelli che fanno guadagnare milioni di Euro ai soliti squali e sport di serie B, quelli fatti dalla passione e dal sudore della gente comune.

Noi apparteniamo alla seconda categoria. Rimaniamo chiusi nel rispetto di tutti. Ma ci domandiamo che differenza ci sia tra due giocatori di calcio, pagati milioni di Euro, in un contrasto ravvicinato da due pugili che si allenano insieme.

E’ evidente che gli interessi economici fanno muovere qualsiasi cosa. Come è evidente che la passione e il sudore sono la realtà che anima lo Sport, sarebbe bene che lo tenesse presente chi sta al Governo.

Campagna di raccolta fondi per sostenere la Palestra Popolare Antirazzista

 

Purtroppo, a seguito dell’emergenza COVID-19 siamo stati costretti a chiudere e le attuali disposizioni non ci consentono di riaprire. Le spese di gestione supererebbero le entrate che sarebbero drasticamente ridotte dalla contingentazione del pubblico.

Restiamo chiusi per prepararci ad una ripartenza esplosiva, in totale sicurezza per tutti.

Vi chiediamo un contributo per pagare le spese fisse mentre restiamo chiusi, quanto potete, quanto volete, per sostenere uno spazio libero, indipendente, ricco di cultura, sport e socialitá.

 

Cliccando sul pulsante qua sotto verrete reindirizzati sul Money Box del nostro account PayPal dove, con pochi e semplici passaggi, potrete contribuire con l’importo che volete in totale sicurezza.

Oppure se preferite potete effettuare un bonifico intestato a:

LIBERAMENTE ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IBAN: IT60F0834054040000000704520

Causale: Donazione Volontaria

campagna raccolta fondi

Campagna Raccolta Fondi

Articoli Recenti

Palestra Popolare Antirazzista

dal 2013 un punto di riferimento per gli Sport da Combattimento a Brescia e Provincia

La Palestra Popolare Antirazzista nasce da un progetto tra amici appassionati di Sport da Combattimento e da anni attivi nel sociale.

Dopo diversi viaggi al Tiger Muay Thai di Phuket, uno dei piú famosi e rinomati Camp nel Sud della Thailandia, alla scoperta della Muay Thai, nasce l’esigenza di avere uno spazio dove praticarla anche qua.

La mancanza di una palestra a Brescia adeguatamente attrezzata e organizzata per ospitare corsi in stile Thailandese ci ha spinti a pensare ad una soluzione.

E’ nel 2013 che il progetto si concretizza, dando vita ad uno spazio libero ed indipendente, in grado nel giro di poco tempo di diventare un punto di riferimento per gli sport da combattimento a Brescia e provincia.

Federati a UISP fin dal 2013 abbiamo contribuito a creare il settore Muay Thai all’interno delle Discipline Orientali UISP. Attualmente abbiamo corsi di;

Muay Thai, Kick Boxing / K1, Boxe / Pugilato, Krav Maga, Capoeira, Yoga.

Scopri gli orari dei corsi

Palestra Brescia

Le Palestre Popolari

Lo spirito che ha sempre animato la Palestra Popolare Antirazzista è quello dell’accoglienza e della condivisione, del rispetto e della solidarietà, ponendo lo Sport al centro di una crescita individuale e sociale.

La storia della Palestre Popolari in Italia risale agli anni ’70, passando per diversi percorsi; dai Centri Sociali, agli Spazi Occupati, fino ad arrivare a strutture regolarmente gestite da ASD come, ad esempio, la nostra.

Ma c’è sempre stato un fattore che ha accomunato tutte le esperienze di Sport Popolare, quello di volerlo riportare accessibile a tutti e restituendogli la giusta importanza a livello educativo e sociale.

Allenare Mente Corpo e Spirito

Crediamo che il modello proposto dalle “comuni” palestre sia piuttosto riduttivo. É limitativo pensarlo solamente come beneficio per l’aspetto fisico. Lo Sport è il miglior modo per allenare mente corpo e spirito.

Ancora di più se parliamo di Sport da Combattimento. L’aspetto psicologico è alla base di un buon risultato, la preparazione mentale è quella che può fare la differenza in un match.

Perchè Popolare e Antirazzista

Palestra Popolare proprio perchè pensiamo che lo Sport debba essere per tutte e tutti, di qualsiasi estrazione economica o sociale e indipendentemente dalla provenienza, dalla lingua, dal sesso o dal colore della pelle.

Se pensiamo a come vengano abbattuti gli schemi sociali in un contesto del genere, è facile capire come sia terreno fertile per una buona e sana integrazione.

Palestra Popolare Antirazzista semplicemente perchè Antirazzismo è sinonimo di Sport ed è un valore fondante della nostra società; sul ring, come nella vita, non conta il tuo colore o la tua provenienza ma la passione e l’amore che ci metti.

Gli Sport da Combattimento

Il mondo degli Sport da Combattimento in Italia ed in generale in occidente é spesso popolato da esaltati ed invasati che nulla hanno a che fare con il rispetto e la consapevolezza.

In Asia, culla delle arti marziali e in particolare in Thailandia, la Muay Thai é insegnata fin da bambini come forma di educazione al rispetto per se stessi e per gli altri.

Questo insegnamento ha un altissimo valore sociale, perché educare le persone al rispetto reciproco aiuta a vivere in una societá piú aperta e tollerante.

Il Rispetto

Quando si pratica uno Sport da Combatimento ci si allena per migliorare ogni aspetto di se stessi, ci si focalizza sui minimi dettagli per perfezionare le proprie armi.

Ci si affronta, senza esclusioni di colpi, sfoderando tutte le tecniche, i trucchi, le astuzie e le doti di ognuno, ma sempre nel rispetto dell’avversario, che non é un nemico.

Dopo essersi affrontati, combattendo come dei leoni, si finisce spesso ad abbracciarsi, in segno di stima e rispetto reciproco, consapevoli entrambi delle proprie forze e delle proprie debolezze.

Questo é lo spirito che anima la Palestra Popolare, chiunque si sia allenato con noi sa che ha dovuto dare il massimo, ha sudato e faticato, ma ne é uscito con qualcosa in piú.

palestra brescia

Potete trovare gli orari di tutti i corsi della Palestra Popolare Antirazzista cliccando qui. Oppure se avete bisogno di ulteriori informazioni potete contattarci cliccando qui, o venire direttamente in Palestra a Brescia in via Nullo 12.

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Omar Pedrini

Campagna Raccolta Fondi Sostieni la Palestra Popolare – Omar Pedrini

Sostieni la Palestra Popolare Antirazzista

Campagna Raccolta Fondi

 

Anche Omar Pedrini, cantautore e chitarrista, sostiene la Palestra Popolare Antirazzista.

Ci ricorda il grande valore umano e sociale che hanno le arti marziali e gli sport da combattimento. Ancora di piú quando applicate a contesti di degrado sociale ed economico come quello dove ci troviamo noi, in un quartiere tra i piú multietnici di Brescia, per anni lasciato al degrado e alle speculazioni industriali.

Lo sport tiene lontani, soprattutto i giovani, da situazioni pericolose e offre nuove prospettive, educando al rispetto per se stessi e per gli altri.

Grazie ad Omar Pedrini, per il supporto e per il bellissimo messaggio. e grazie a tutte e tutti voi che ci state sostenendo.

Campagna di raccolta fondi per sostenere la Palestra Popolare Antirazzista

 

Purtroppo, a seguito dell’emergenza COVID-19 siamo stati costretti a chiudere e le attuali disposizioni non ci consentono di riaprire. Le spese di gestione supererebbero le entrate che sarebbero drasticamente ridotte dalla contingentazione del pubblico.

Restiamo chiusi per prepararci ad una ripartenza esplosiva, in totale sicurezza per tutti.

Vi chiediamo un contributo per pagare le spese fisse mentre restiamo chiusi, quanto potete, quanto volete, per sostenere uno spazio libero, indipendente, ricco di cultura, sport e socialitá.

 

Cliccando sul pulsante qua sotto verrete reindirizzati sul Money Box del nostro account PayPal dove, con pochi e semplici passaggi, potrete contribuire con l’importo che volete in totale sicurezza.

Oppure se preferite potete effettuare un bonifico intestato a:

LIBERAMENTE ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IBAN: IT60F0834054040000000704520

Causale: Donazione Volontaria

campagna raccolta fondi

Articoli Recenti